Conclusa con successo “Matera è fiera”

Con la magica atmosfera creata dal Carillon Vivente si è conclusa domenica 15 luglio 2018 la IX edizione di “Matera è Fiera – Enogastronomia e Turismo – .

Tre giornate ricche di eventi, nella centralissima Piazza San Francesco, hanno allietato ed incuriosito non solo il numeroso pubblico materano ma anche quello costituito da turisti provenienti da ogni parte del mondo.

La mission di Matera è Fiera è proprio quella di promuovere e dare maggiore visibilità alle numerosissime eccellenze enogastronomiche e alle incredibili caratteristiche di tutti i territori che compongono la regione Basilicata, motivo per il quale l’obiettivo dell’evento può ritenersi raggiunto.

Riconfermato il successo del talk show “Ci vediamo alle 20.19” che nella IX edizione ha avuto l’onore di avere tra i suoi ospiti alcuni esponenti dei Gal “La Cittadella del Sapere” e “Start 2020” come Gaetano Mitidieri, Franco Muscolino, Leonardo Braico, Giuseppe Lalinga e Gianluca Gariuolo, Salvatore Verde ha invece rappresentato la Lucana Film Commision.

Non sono mancate rappresentanze delle istituzioni che hanno discusso e presentato al pubblico le attività in programma per l’anno 2019: Raffaello De Ruggieri Sindaco della città di Matera, il presidente della Provincia di Matera Francesco De Giacomo e Mariano Schiavone Presidente dell’ Apt Basilicata. L’unica istituzione assente durante il dibattito è stata la Fondazione Matera-Basilicata 2019, ciò ha provocato forte delusione nel pubblico presente e in attesa di conoscere il programma che si intenderà attuare per il 2019, anno in cui la città sarà Capitale Europea della Cultura.

Doppio appuntamento ogni sera con i cooking show sul palco di Matera è Fiera, alcuni dei migliori cuochi della regione hanno utilizzato i prodotti delle aziende espositrici per realizzare in diretta gustosissimi piatti ovviamente lucani.

Non sono mancati i grandi artisti lucani: venerdì 13 luglio la piazza è stata riscaldata da fragorose risate grazie alla divertente performance del comico lucano Dino Paradiso, mentre sabato e domenica la protagonista è stata la musica dei “Renanera” e dell’ “Attilio Troiano Swing Quartet”.

Applausi, sorrisi e stupore hanno accompagnato la chiusura di Matera è Fiera 2018 grazie al Carillon Vivente che per la prima volta nella città dei Sassi ha accompagnato gli spettatori per tutto il centro storico cittadino.

Gli organizzatori dell’evento Franco e Donato Braia soddisfatti dal risultato raggiunto anche dalla IX edizione dell’ormai consolidata manifestazione, hanno ringraziato i partner dell’evento e le aziende partecipanti per la preziosa disponibilità e fiducia date loro, necessarie per la riuscita dell’evento.

I dirigenti della MeF Srl hanno inoltre colto l’occasione per sottolineare la totale disattenzione da parte delle istituzioni che nonostante le ingenti quantità di denaro stanziate da parte del Governo per la città in occasione della nomina come Capitale Europea della Cultura 2019 (213 milioni di Euro), non hanno investito in alcun modo nella creazione di una struttura da adibire ad area fieristica, mercatale, centro congressi e concerti di cui il territorio lucano è totalmente sprovvisto.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*