Matera e Montescaglioso: Carabinieri in azione. contrasto allo spaccio di droga. Cinque persone trovate in possesso di sostanze stupefacenti.

Durante il trascorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati nello specifico al contrasto degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti, hanno scoperto cinque persone ( dell’ età compresa tra 21 e 43 anni) di cui tre già noti alle forze dell’ ordine, in possesso di droga, per consumo personale.

Al riguardo, la Stazione di Matera, il Nucleo Operativo e la Stazione di Montescaglioso, pattugliando diverse aree nei rispettivi territori di competenza, sia residenziali che periferiche, con particolare attenzione ai luoghi di maggiore aggregazione sociale ed alle strade più trafficate, hanno conseguito i seguenti risultati operativi.

Il Nucleo Operativo di Matera, nel corso di un servizio di perlustrazione eseguito nella città capoluogo, transitando lungo una delle principali vie, ha individuato un’ autovettura con a bordo tre persone rispettivamente dell’ età di 42, 32, 29 anni (provenienti dalla provincia di Bari) che, accortisi della presenza dei Carabinieri, che gli intimavano l’ “ALT”, acceleravano l’andatura, con l’ obiettivo di non farsi fermare. I militari, dato il comportamento anomalo dei citati utenti, si poneva immediatamente all’ inseguimento del veicolo, fermandolo poco dopo e facendolo accostare sul bordo della strada. Data la circostanza, gli occupanti dell’ autovettura, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di cospicue quantità di sostanze stupefacenti del tipo cocaina ed eroina.

La Stazione di Matera nel corso di una pattuglia a piedi, notava una persona 21enne del posto che, alla vista dei militari assumeva un atteggiamento nervoso, cercando di allontanarsi rapidamente. Raggiunto e sottoposto a perquisizione personale, lo stesso è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in dosi, occultate all’ interno del proprio portafoglio.

La Stazione di Montescaglioso durante una pattuglia nei pressi di una delle principali piazze del paese, aveva modo di notare che un 41enne montese, avvedutosi della presenza dei militari, con gesti rapidi ed improvvisi, cercava di occultare qualcosa nelle tasche. Data la situazione e visto il comportamento sospetto, il medesimo veniva sottoposto a perquisizione personale, in esito alla quale è stato trovato in possesso di una cospicua quantità di sostanze stupefacenti di tipo cocaina ed eroina, il tutto suddivisa in diverse dosi, nonché di una siringa monouso.

In tutte e tre le menzionate circostanze, i soggetti fermati sono stati condotti in caserma per approfondire gli accertamenti sul loro conto. Gli stessi, alla luce degli elementi emersi, sono stati segnalati alla Prefettura di Matera per l’ irrogazione delle sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*