Usb, precisazioni su sciopero Fca

“A differenza di quanto sostenuto e diffuso da numerosi organi di stampa e radio televisivi secondo cui lo sciopero proclamato dalla nostra organizzazione sarebbe andato deserto, la Usb ribadisce di non aver mai proclamato lo sciopero sulla vicenda dell’acquisto di Cr7 da parte della Juventus negli stabilimenti Fca di Pomigliano d’Arco e Nola”.
E’ quanto si legge nella nota diffusa da Pierpaolo Leonardi dell’Esecutivo nazionale Usb in cui si precisa che: “Lo sciopero è invece stato proclamato e confermato per gli stabilimenti di Melfi e di Atessa”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*