“Scuole Ospitali e Sicure”, approvate le graduatorie provvisorie

La Giunta regionale ha approvato le graduatorie provvisorie e l’elenco degli esclusi relativi all’Avviso pubblico “Scuole Ospitali e Sicure”, volto a finanziare interventi per la riqualificazione degli edifici scolastici e degli spazi pubblici.

Per l’Avviso sono stati stanziati complessivamente circa 13 milioni di euro a valere sull’Asse 8 “Potenziamento del sistema di istruzione” del Po Fesr Basilicata 2014-2020.

Beneficiari dell’intervento sono i Comuni lucani, ad esclusione dei 42 rientranti nella strategia per le Aree interne e i due capoluoghi, Potenza e Matera, in quanto destinatari di specifiche risorse per l’edilizia scolastica a valere sul PO Fesr con procedure negoziali.

Due le graduatorie adottate. Nella prima, denominata categoria A e finanziata con dieci milioni di euro, rientrano i progetti per l’adeguamento sismico, gli interventi per le bonifiche da amianto e i lavori per gli impianti idrici, elettrici, di ascensori e antincendio. Nella seconda, definita categoria B e sostenuta con 2 milioni e 879 mila euro, sono compresi, invece, gli interventi diretti al superamento delle barriere architettoniche, per l’efficientamento energetico, l’attrattività e lo sport.

Eventuali osservazioni da parte dei Comuni potranno essere inviate all’Ufficio Gestione Regimi di aiuto del Dipartimento regionale Politiche di Sviluppo, tramite Posta elettronica certificata (Pec), entro dieci giorni dalla pubblicazione della delibera sul sito istituzionale della Regione.

Entro trenta giorni dalla pubblicazione, infine, si procederà all’approvazione delle graduatorie definitive.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*