Total, Amatulli (Cisl) richiama la multinazionale: “Si confronti con Cgil Cisl Uil”

 “Su Tempa Rossa non accettiamo che si possano consumare incontri solo con una sigla sindacale”. È quanto sostiene il segretario generale aggiunto della Cisl Basilicata, Giuseppe Amatulli, aggiungendo che “il futuro dei lavoratori di Tempa Rossa e tutte le altre problematiche che ruotano intorno al centro olio di Corleto Perticara, ormai prossimo all’apertura, hanno in Cgil Cisl Uil confederali il loro interlocutore naturale e unitario. La portata dell’investimento e delle ricadute occupazionali – sottolinea Amatulli – impongono il massimo della responsabilità e lealtà tra le parti, lealtà che oggi è sembrata latitare. Se Total pensa di dividere il sindacato per fare il bello e il cattivo tempo nella nostra regione – aggiunge il sindacalista – l’opposizione della Cisl sarà fiera, radicale e senza compromessi. Noi siamo aperti al confronto purché tale confronto sia rispettoso delle prerogative di ciascuno”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*