Unibas: attivato un nuovo corso di laurea internazionale sulla filiera agro-alimentare

Per l’anno accademico 2018-19, l’offerta formativa del corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari è stata arricchita con l’introduzione di corsi in lingua inglese. Un processo di internazionalizzazione finalizzato ad attrarre studenti stranieri senza penalizzare il percorso standard in italiano. Sono previsti tre corsi a scelta in lingua italiana e/o in lingua inglese strutturati per consentire a ogni studente di costruirsi un percorso personalizzato e acquisire una parte dei CFU in materie necessarie per l’accesso ai percorsi FIT, dedicati alla formazione degli insegnanti. Gli sbocchi professionali riguardano tutte le industrie e le aziende collegate alla produzione, trasformazione, conservazione e distribuzione dei prodotti alimentari, la GDO, gli enti pubblici e privati che conducono attività di pianificazione, analisi, controllo, certificazione, e quelli che svolgono indagini scientifiche per la tutela e la valorizzazione delle produzioni alimentari, gli enti di formazione e la libera professione.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Safe (la Scuola di scienze agrarie, forestali, alimentari ed ambientali) al link

http://agraria.unibas.it/site/home/didattica/offerta-didattica/-lm-scienze-e-tecnologie-alimentari—0424/articolo5000367.html

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*