Provincia di Matera: Carabinieri effettuano controllo straordinario del territorio

Si è concluso con un bilancio positivo il servizio disposto dal Comando Legione Carabinieri “Basilicata” che nel corso del fine settimana ha impegnato i militari del Comando Provinciale nell’attuazione di un articolato piano di controllo del territorio effettuato in ogni comune, frazione e borgo della provincia materana. L’operazione ha garantito una fitta rete di controlli, visibili e, allo stesso tempo, discreti, ma, soprattutto efficaci. Strade, centri storici, aree rurali, zone di grande impatto turistico, sono state sistematicamente controllate, con l’impiego, sinergico, di autoradio, Stazione Mobile, in uniforme e in abiti civili, e pattuglie di motociclisti.

Durante tutto il fine settimana, sono stati effettuati 12 servizi perlustrativi con l’impiego complessivo di 47 militari. Sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera n. 2 persone, una delle quale era un pregiudicato di Policoro trovato alla guida di un’autovettura oggetto di furto avvenuto 3 giorni prima in Scanzano Jonico. Elevate nr. 7 contravvenzioni al codice della strada per complessivi 516 euro, controllate attraverso l’etilometro 31 persone, ritirate 3 patenti e 2 carte di circolazione. In totale, sono state 210 le persone controllate 95 i mezzi fermati. Controllati, in particolare, tutti i sorvegliati speciali e i beneficiari di misure alternative alla detenzione in carcere. Particolare attenzione è stata dedicata al rispetto di specifiche normative di settore. Inoltre, sono stati controllati anche nr. 29 tra esercizi commerciali e circoli privati e altre attività similari.

Molte le chiamate sul servizio d’emergenza 112, anche per la richiesta di semplici informazioni.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*