“Matera si Muove” sul viaggio a Spoleto della Fondazionemt2019

“Ci si lamenta a volte della scarsa qualità e dei ritardi dei progetti della Fondazione Matera 2019 eppure il Direttore Paolo Verri con il sodale Presidente Adduce trovano sempre il tempo per partecipare alle manifestazioni elettorali, come si evince anche dalla pagina facebook della candidata sindaco del centrosinistra a Spoleto in cui, strumentalizzando Matera per fini strettamente elettorali, i due sorridenti partecipano all’evento a sostegno del loro partito, il pd.

Ci auguriamo che questa missione non sia stata pagata dai cittadini materani o lucani il che sarebbe estremamente grave e comporterebbe ovviamente delle sanzioni che vanno al di là di un comunicato stampa. Auspichiamo altresì che il Ministro dei Beni Culturali a questo punto provveda all’immediata rimozione del duo che è intento a fare campagna elettorale contro l’altro candidato leghista di Spoleto utilizzando la Fondazione come strumento propagandistico del partito democratico.”

Matera si Muove effettuerà le verifiche del caso per controllare che non ci siano state richieste di missioni da parte del consigliere Adduce presso la Fondazione e comunque chiederà ai parlamentari lucani di verificare la correttezza di questa allegra giornata di campagna elettorale. Invitiamo dunque ancora una volta i nostri rappresentanti nazionali, specie quelli che hanno responsabilità di governo, a riflettere seriamente insieme al Ministro sui provvedimenti da prendere rispetto ad una Fondazione i cui fallimenti e ritardi si aggravano da oggi anche del tempo perso per fare campagna elettorale al pd.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*