Scomparsa del giornalista Leonardo Sacco, il cordoglio del presidente della Camera di commercio di Matera.

Scrittori meridionalisti, immagine di Leonardo Sacco

“Matera è oggi orfana di una voce critica e sferzante, Leonardo Sacco, con consapevolezza critica, è stato animatore del dibattito civile e politico nella città dei Sassi”.

Dichiara Angelo Tortorelli, presidente della Camera di commercio di Matera, apprendendo della scomparsa del giornalista e scrittore meridionalista Leonardo Sacco.

Deceduto ieri sera, nell’ospedale di Matera, all’età di 94 anni, Leonardo Sacco era tra gli ultimi depositari della memoria degli eventi che portarono, nell’immediato Secondo dopoguerra, al dibattito sul recupero dei rioni Sassi di Matera.

“E’ stato protagonista, con il periodico meridionalista “Basilicata” da lui fondato, di una stagione di grandi battaglie contro le speculazioni edilizie e in favore dall’esperienza del laboratorio sul recupero sociale, urbanistico e architettonico dei Sassi. Esprimo sincero cordoglio, a nome mio, della Giunta e del Consiglio della Camera di commercio di Matera, alla sua famiglia”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*