“Opportunità di crescita la rete per il patrimonio Unesco”

In merito alla iniziativa che mette in rete il patrimonio Unesco di Matera con il patrimonio Unesco pugliese, ai fini della presentazione di un progetto integrato di gestione dei siti Unesco, a valere sulla legge 77 del MiBACT, l’Assessore ai Sassi e al Patrimonio Unesco, la professoressa Paola D’Antonio, commenta: <<La possibilità di fare rete con i siti Unesco di Puglia, è un valore aggiunto che si potrà dare al percorso di Matera capitale europea della cultura 2019. Un’occasione inoltre per fare in modo che l’esperienza che sta vivendo Matera, possa essere di indirizzo e coordinamento per i siti pugliesi e per tutti i siti dell’Italia meridionale>>.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*