Confindustria: Giunto al termine il progetto “Tra.in.e.es.

Giunge al termine con importanti risultati il progetto “Tra.in.e.es. – Traineeships in European Enterprieses” lanciato da Confindustria Basilicata nell’ambito del programma Erasmus+.

Un’iniziativa che ha coinvolto ben 101 neodiplomati lucani che hanno potuto realizzare tirocini completamente gratuiti all’estero, in aziende leader nel settore metalmeccanico e turistico.

In molti casi, il tirocinio si è trasformato in un’importante occasione di lavoro.

Per tutti i partecipanti si è trattato di un’esperienza formativa, professionale e, più in generale, di vita, unica e irripetibile.

 

Tutti i risultati di questa importante iniziativa verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa  convocata per giovedì 21 giugno, nella sede di Potenza di Confindustria Basilicata (Via Di Giura – Centro Direzionale), alle ore 12.00.

 

Il progetto

Ha coinvolto 101 ragazzi che avevano terminato le scuole superiori, consentendo loro di migliorare le proprie qualifiche professionali attraverso tirocini svolti in  aziende  leader nei settori turistico e metalmeccanico di quattro Paesi europei: Regno Unito, Irlanda, Spagna, Belgio. L’esperienza on the job ha avuto per ognuno una durata di 120 giorni (4 mesi)   senza costi a carico dei beneficiari, grazie alle borse di studio messe a disposizione dai vari bandi che sono stati pubblicati negli ultimi due anni da Confindustria. I beneficiari del progetto, quindi, non hanno sostenuto alcuna spesa per vitto, trasporti,  alloggio e preparazione linguistica  obbligatoria prima della partenza.

Gli ulteriori dettagli saranno illustrati dalla vicepresidente di Confindustria Basilicata, con delega alla Formazione, Margherita Perretti, nel corso della conferenza stampa.

 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*