Il CSSP chiede Indagine epidemiologica georeferenziata della città di Matera. 

 

Con riferimento all’indagine in oggetto, considerato l’emendamento presentato dal Consigliere Manicone accolto in sede di approvazione del bilancio 2018 del Comune di Matera e, facendo seguito a quanto divulgato dalla stampa, il coordinamento CSSP (Coordinamento Associazioni Socio Sanitarie Provinciale) chiede al Sindaco di Matera, all’Assessore all’ambiente ed ai componenti dell’Osservatorio Ambientale Comunale che:

–          venga predisposta, nel più breve tempo possibile, una indagine epidemiologica georeferenziata della città e del comprensorio di Matera;

–          siano preventivamente consultati epidemiologi di comprovata e certificata esperienza internazionale;

–          nelle fasi di pianificazione e realizzazione di tale indagine siano coinvolti epidemiologi di comprovata e certificata esperienza internazionale, con particolare riferimento agli eventuali effetti epidemiologici legati alle emissioni di cementifici;

–          sia coinvolto, in tutte le fasi preparatorie ed esecutive, il coordinamento CSSP (Coordinamento Associazioni Socio Sanitarie Provinciale) per il tramite di suoi rappresentanti, che si occuperà delle attività di qualificata promozione e divulgazione dell’iniziativa presso la cittadinanza.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*