Montalbano Jonico. Tempo di chiusura scolastica, di scrutini ed esami.

Tempo di chiusura scolastica, di scrutini ed esami. Ma alcune scuole hanno anche intrapreso la strada di una sorta di rendicontazione morale e sociale del loro operato alle famiglie e alle comunità in cui operano e lavorano. E’ il caso dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Pitagora” di Montalbano Jonico, istituzione scolastica articolata nelle sezioni di Liceo Classico ed Artistico di Nova Siri e nelle sezioni di Liceo Scientifico, delle Scienze Umane e di Liceo Musicale e Coreutico di Montalbano centro.

Il clou di questa sorta di bilancio sociale si è avuto ieri con due iniziative che hanno posto questa scuola al centro dell’attenzione del comprensorio metapontino. Nella basilica di S. Maria d’Anglona si è svolta la manifestazione finale di un progetto di alternanza scuola – lavoro, cui hanno partecipato alcune classi del Liceo Artistico e del Liceo Classico di Nova Siri , con la produzione di 30 icone progettate e realizzate secondo la metodica tradizionale dell’arte bizantina. La manifestazione è essenzialmente consistita nella benedizione delle icone (considerata come una fase dello stesso percorso artistico-creativo) da parte del sacerdote ortodosso rumeno Padre Nicola. A spiegare gli elementi essenziali di quest’arte Don Giovanni Messuti della diocesi di Tursi-Lagonegro, maestro-insegnante in  questo progetto che è stato coordinato dai docenti Raffaele Carucci e Michele Cudemo. Era presente anche il preside Leonardo Giordano. A latere della manifestazione, con allestimento nella canonica, una mostra delle opere realizzate dagli studenti del Liceo Artistico. Il preside Giordano ha anche ricordato alcuni altri successi dei due licei novasiresi come lo spettacolo teatrale “La Locandiera” rappresentata al Festival internazionale del Teatro studentesco di Altamura che è valso il 1° posto per le scenografie curate dai docenti Pinto e Cammarota e il 3° posto per la regia curata dalla docente di italiano Anna Arpino. Anche nei campionati studenteschi la squadra di Vela dell’istituto, allenata dalla docente Vincenza Stigliano, ha conquistato il 1° posto regionale ed andrà a svolgere le fasi nazionali.

Nella tarda serata, a Montalbano Jonico, si è invece rappresentato con gli studenti del Liceo Musicale e Coreutico un musical dal titolo :<< Riparto da me…posso offrirti un caffè?>>. Lo spettacolo, tenuto nel cortile interno della scuola, è stato curato nella regia da Michele Giordano, nelle luci e nei suoni da Francesco Altieri, nella direzione dell’orchestra e del canto da Vittorio Pasquale, Grazia Giusto, Giovanni Lacolla e Nunzia Oriolo, nelle coreografie dagli insegnanti di danza Maria Rinaldi e Dario Candia. Sul palcoscenico ad esibirsi erano le giovani danzatrici del Liceo Coreutico mentre la “colonna sonora” del musical era eseguita dall’orchestra del Liceo Musicale, su composizioni di Vittorio Pasquale. Prima dell’inizio della manifestazione il Dirigente Scolastico Leonardo Giordano ha consegnato i diplomi di merito a numerosi studenti che hanno partecipato e vinto alcuni concorsi musicali del comprensorio come il Concorso “Rosa Ponselle” di Matera e il Concorso “Rodolfo Valentino” di Castellaneta.

Leonardo Giordano ha dichiarato al termine della manifestazione:<< Avendo estrazione sociale contadina, mi è facile in questo tempo di giugno, la metafora tutt’agricola dell’ “abbiamo seminato bene, abbiamo lavorato duramente e questa sera abbiamo mietuto e raccolto copiosi frutti”, “frutti” che in qualche maniera contribuiranno a far crescere le nostra comunità. Questa consapevolezza  gratifica tutta la comunità scolastica, non escluso quelle professionalità che agiscono “dietro le quinte” come impiegati amministrativi e collaboratori scolastici, degli sforzi fatti, delle energie profuse, dell’impegno messo in campo. >>

Istituto d’Istruzione Superiore “Pitagora” di Montalbano Jonico

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*