A Pietragalla la giornata della prevenzione

Bilancio positivo per la prima edizione della “Giornata della prevenzione” organizzata a Pietragalla il primo giugno dal gruppo locale della Croce Rossa Italiana e dall’associazione culturale “Piazza Lucana”. Per un’intera mattinata sono stati numerosi i volontari giovani e meno giovani che ad oltre cento alunni dell’istituto comprensivo statale del paese hanno spiegato le manovre salvavita, alcune nozioni sulla sicurezza stradale e sulla prevenzione delle dipendenze. Non sono mancati momenti ludici grazie alla presenza dei “truccabimbi”, volontari adeguatamente istruiti a specifiche tecniche di trucco e recitazione volte a rendere quanto più reale possibile la simulazione di un evento che produca traumi fisici sulla persona, utilizzabili in occasioni di esami, corsi di formazione, manifestazioni, gare ed esercitazioni di Primo Soccorso e Protezione Civile, che però per l’occasione hanno colorato le faccine dei piccoli alunni con disegni e maschere. Momento clou della giornata che si è svolta lungo via vittorio Emanuele III, la strada principale del piccolo centro del potentino, la simulazione di un incidente stradale con feriti e l’intervento di un’ambulanza. Durante tutta la mattinata, inoltre, un camper della Croce Rossa Italia ha dato la possibilità a numerosi cittadini di controllare la pressione arteriosa, la glicemia, il peso, la frequenza cardiaca e la saturazione. Fondamentale nell’organizzazione della giornata è stata la collaborazione data dal comitato della “Valle del Trono” e da quello di Potenza della Croce Rossa Italiana.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*