PRESENZA LUCANA – ASTRONOMIA – VIAGGIATORI NEL TEMPO

Nel precedente incontro, della cartella Astrofisica, condotto dal prof. Cosimo Resìna, dal titolo, “Origini e futuro dell’Universo: cosa ci aspetta?”, abbiamo, tutti noi, appreso qualcosa di più e soprattutto quali sono le ultime scoperte su quest’Universo infinitamente fantastico. La relazione di Resìna è stata un viaggio affascinante attraverso la mente di Stephen Hawking, recentemente scomparso, per capire sia l’uomo, sia lo scienziato con tutto quello che, oggi, possiamo sapere delle sue ricerche. “Oggi in questo campo, più scopriamo e più ci rendiamo conto che quello che ancora non si conosce è più di quanto si è già capito”. Fatti dati per certi, sino a questo momento, domani potrebbero non esserlo o aprire la strada, nello stesso senso, tramite altri studi. Viviamo ancora nell’incertezza? Non più come ieri, ma non conosciamo ancora tutto del passato e del futuro. Con l’astrofilo Paolo Battista, professore e violinista dell’Orchestra Magna Grecia, in veste di relatore, il nostro percorso si arricchirà maggiormente con l’appuntamento, dal titolo “Viaggiatori nel tempo”, che si terrà Venerdì 1 Giugno alle ore 18.00 presso la sede di Via Veneto 106/A, Taranto. L’esplorazione delle più semplici regole della relatività ci permetterà di comprendere, in pieno, quali siano le difficoltà di un ipotetico viaggio nel tempo, sia nel futuro, per il quale sono sufficienti le enormi spese energetiche per scoraggiare qualsiasi tentativo, sia nel passato, per il quale ci sono aspetti paradossali che rendono proibitiva anche la sola fantasiosa ipotesi di realizzarli. Attraverso la matematica più elementare e la geometria più semplice…un pizzico d’intuizione permetterà, a tutti i presenti, di percepire il senso della relazione spazio-tempo così spesso descritta da assiomi “comandati” ma così raramente percepita fisicamente! Sarà davvero possibile costruire “una macchina del tempo”? INGRESSO LIBERO

Michele Santoro

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*