Comitato Meta Siris: “La mozione del Consiglio Regionale non ci soddisfa”

“Non solo non ci soddisfa, ma ci vede fortemente contrariati la mozione approvata ieri dal Consiglio Regionale di Basilicata, che negherebbe all’area del Metapontino-Pollino la possibilità di essere sede dei festeggiamenti del Capodanno Rai del 31 dicembre 2018.

La proposta svuoterebbe di ogni senso l’iniziativa che abbiamo intrapreso con il Comitato, sostenuti formalmente da tutti i sindaci dell’area e numerosi attori politici, nonché rappresentanti di Pro Loco, associazioni culturali e di categoria sia del Metapontino che del Pollino.

La nostra proposta, fondata sui dati turistici del metapontino (più del 50% dell’intera Regione Basilicata), intende guardare al Capodanno 2018 come opportunità per mettere in vetrina il territorio in vista dell’evento di Matera 2019, e cioè per far emergere il metapontino come possibile “porta per Matera”, area di potenziale ricettività turistica da valorizzare in vista dell’evento, affinché non sia esclusivamente la Puglia il punto di approdo del richiamo turistico della Capitale della Cultura. Un Capodanno nel 2020, peraltro eventuale, suonerebbe come una beffa in questo senso”.

“Stupisce, peraltro, che si sia chiamato in causa un organismo, il Consiglio Regionale, che per le scorse edizioni mai è stato chiamato a pronunciarsi in tal senso.

Vogliamo sperare che l’azione non sia stata fatta passare come una mediazione per noi positiva. Al contrario, siamo estremamente delusi dal provvedimento. Non ci siamo messi in gioco per il Capodanno in quanto tale, ma perché un’azione di promozione turistica (così è definita la convenzione con Rai.Com nella Delibera di Giunta Regionale del dicembre 2015) non uscisse dalla propria logica di investimento escludendo proprio l’area più vocata al turismo.

Ci appelliamo, pertanto, al buon senso del Presidente della Regione e della sua Giunta, affinché la decisione di finanziare gli eventi per la promozione turistica venga mantenuta nell’alveo della legittimità, dell’equità e dell’equilibrio territoriale, localizzando l’evento del 31 dicembre 2018 nell’area del Metapontino-Pollino che in maniera naturale si collega alla Città di Matera”.

Comitato Meta –Siris per il Capodanno Rai nel Metapontino-Pollino

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*