Barletta.:Controlli in città: 5 arresti dei Carabinieri.

Sono 5 le persone finite in manette a seguito dei controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia di Barletta in questi ultimi giorni.

Tre arresti sono  scaturiti dai controlli delle persone sottoposte a misure cautelari ed a misure di prevenzione. I militari sorprendevano in bici sulla pubblica via, D.C. 38enne, sorvegliato speciale di p.s. Perquisito veniva trovato in possesso di un orologio abilitato alle comunicazioni telefoniche, in violazione alle  prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale. Arrestato veniva condotto presso la Casa Circondariale di Trani. Stessa sorte per C.C. 33enne. Anch’egli sorvegliato speciale, veniva controllato al di fuori della propria abitazione in orario notturno e in possesso di telefono cellulare. Arrestato veniva sottoposto ai domiciliari.  Arrestato per evasione e condotto in carcere L.G.43enne, sorpreso dai Carabinieri al di fuori della propria abitazione sulla pubblica via.

Due arresti infine per ordini di carcerazione emessi dalla Corte d’Appello di Bari nei confronti di altrettanti pluripregiudicati barlettani, D.A. 31enne e D.G.A. 67enne, per cui gli stessi dovranno scontare rispettivamente le pene di anni 1 e anni 7 per associazione mafiosa, produzione traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi. I due sono stati associati presso la casa circondariale di Trani.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*