A Potenza il 29 maggio sciopero del trasporto pubblico locale, la nota della Filt Cgil

“Evitare lo sciopero del 29 e ripristinare corrette relazioni sindacali con l’azienda Trotta. Per farlo è indispensabile un profilo di responsabilità che possa evitare un disagio ai cittadini in una giornata importante per l’intera comunità”.

È quanto dichiara il segretario Fitl Cgil Basilicata Franco Tavella sulla situazione del trasporto pubblico locale della città di Potenza.

“La Filt Cgil – continua – si atterrà a questa linea e si rende disponibile a ricercare fino alla fine tutte le soluzioni possibili al fine di salvaguardare i diritti dei lavoratori e gli accordi sottoscritti e mai disdetti dal sindacato. Alla luce delle considerazioni esposte, invitiamo il sindaco di Potenza a farsi promotore di un ulteriore incontro teso a scongiurare problemi e disagi alla città che potrebbero non limitarsi alla giornata del 29 maggio”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*