A Marconia la seconda edizione della “Città della fragola 2018 “Sapore e sapere”

La Pro Loco Marconia, sabato 19 Maggio 2018 presso la sala del Consiliare di Marconia  , alla presenza delle varie Istituzioni del Settore e in collaborazione con gli Istituti I.I.S.  Giustino Fortunato sedi coordinate dell’Istituto Tecnico Agrario di Marconia e  Istituto Alberghiero organizza  il secondo evento “ Il Paese della Fragola 2018 – Sapore e Sapere “ dedicato all’informazione sulla produzione e la commercializzazione della Fragola nel territorio e allo sviluppo esponenziale delle aree agricole adibite alla coltivazione di questo eccellente frutto .
Il convegno sarà partecipato fra gli altri: da Pasquale Malvasi (Presidente Pro Loco Marconia), dal Sindaco del Comune di Pisticci Avv. Viviana Verri, dal vice Sindaco Dott.ssa Maria Grazie Ricchiuti, dall’assessore alle Politiche Agricole Dott. Luca Braia,  Nicola Benedetto, Andrea Badursi (Presidente Fedagri ), dal Presidente Pianitalia Dott.ssa Carmela Suriano ,  dal Dirigente scolastico Prof. Francesco Di Tursi , Salvatore Pecchia ( Agronomo ), Dott.ssa Maria Giovanna Ragone ( Nutrizionista).
Moderatore del convegno Gianluca Pizzolla

La continua evoluzione varietale della coltivazione della fragola ,la crescita incalzante della professionalità degli agricoltori , la presenza  sempre più’ forte di organizzazioni di produttori ha consentito al territorio di essere punto cardine nello scenario internazionale dell’intera produzione e commercializzazione  dell’” oro Rosso lucano”.

La Pro loco Marconia attraverso l’organizzazione dell’evento vuole accendere i riflettori e dare luce alla fondamentale importanza che riveste la coltivazione della fragola sotto tutti i profili tecnico-culturale –commerciale –gastronomico.

Al convegno , seguirà una info – degustazione del prodotto in Largo San Giovanni Bosco ,  impreziosita dall’attenta professionalità’ degli alunni dell’istituto Alberghiero di Marconia che sapranno farci scoprire i gusti nascosti di una delizia che viene fuori dalle nostre terre e dall’eccellente stand informativo gestito dagli alunni dell’Istituto Tecnico Agrario di Marconia.

Commenta per primo

Rispondi