A Potenza Dino Paradiso e il prof. Trifone Gargano presentano ” Il Paradiso lucano incanta Dante”

In un contesto dedicato ai giovani per l’orientamento, la formazione , la cultura , il lavoro , parlare di Dante Alighieri è tutt’altro che anacronistico. Soprattutto se a proporre la straordinaria modernità e attualità dei contenuti della Divina Commedia è l’ “intensa leggerezza di una coppia”  alla sua prima presentazione ufficiale.  Domani e dopodomani, 17 e 18 maggio, in due doppi appuntamenti , l’attore Dino Paradiso e il prof. Trifone Gargano si presentano in ” Il Paradiso lucano incanta Dante” una sorta di conferenza spettacolo in cui i ruoli di serioso docente e attore brillante saranno stravolti  e scambiati di continuo. L’evento si propone in questa prima veste essenziale di “Two Men Show” mentre è in cantiere una struttura multimediale che possa veicolare in maniera diffusa lo straordinario connubio delle suggestioni dantesche e del territorio lucano e dell’intero Mezzogiorno. Il prof. Gargano del resto è impegnato da anni sul fronte dell’avvicinamento della letteratura ai giovani ma anche a chiunque, ( i “fabbri e le lavandaie ” di cui scriveva Dante) attraverso i moderni strumenti dei social network ma anche della sua brillante capacità empatica e coinvolgente , che con Dino Paradiso- attore che ha sempre cercato nel tessuto sociale il senso di un umorismo intelligente e arguto –  ha trovato il suo perfetto completamento.
Dino Paradiso e Trifone Gargano si sono conosciuti sui “banchi ” di Matera InCanta Dante ” la lettura diffusa della Divina Commedia realizzata a Matera nel 2015 dal C.P. Club Unesco Matera – e in fase di riprogettazione- e da lì sono nate un’intesa e un’amicizia che in poche settimane ha deciso di sperimentarsi sul palco per raccontare Dante a tutti, esattamente come Dante desiderava, iniziando proprio dai giovani, in  questa occasione straordinaria che da Potenza viene offerta all’intero territorio come occasione di riflessione e proposte di futuro . ” Il Paradiso Lucano incanta Dante” si replicherà in entrambe le giornate  in piazza Mario Pagano alle 9,30 e nel Teatro Stabile alle 14,30 a Potenza. L’ideazione e direzione artistica è di Stefania De Toma

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*