Convenzione quadro Comune di Ginosa – Unibas, Sindaco Parisi: ”Nuove competenze Al Servizio del Centro Storico”

Nella mattinata di lunedì 7 maggio 2018 è stata firmata dal Direttore del Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo dell’Università della Basilicata Prof. Ferdinando Felice Mirizzi e dal Sindaco di Ginosa Vito Parisi la convenzione quadro finalizzata alla condivisione di un programma di studio e ricerca, alla presenza della Prof.ssa Arch. Antonella Guida e dell’Ass. Emiliana Bitetti, assessore al centro storico del Comune di Ginosa.

Il Comune di Ginosa ha deciso di stipulare tramite questo accordo triennale (rinnovabile annualmente-ndr) una collaborazione con il Dicem – Unibas come soggetto scientifico che si occuperà dell’avvio di studi ed indagini sul patrimonio immobiliare del territorio compreso tra Ginosa e Marina di Ginosa, dal patrimonio rupestre sino alle politiche di rigenerazione della marina.

Soddisfazione espressa dal sindaco Parisi: “Dopo la collaborazione con l’Università di Siena e del Politecnico di Bari, abbiamo deciso di avviare una collaborazione con l’Unibas, essa si concretizzerà in un supporto tecnico e scientifico per il Comune di Ginosa per lo studio ai fini della valorizzazione del nostro patrimonio architettonico, archeologico, artistico e paesaggistico, che fungerà da ausilio alle politiche di pianificazione che la nostra Amministrazione ha avviato. Aumentare le competenze scientifiche è necessario per il futuro delle nostre comunità.”


Precisa l’assessore delegato Emiliana Bitetti: “Per procedere all’elaborazione di progetti di intervento sui manufatti e sulle opere, è necessario predisporre un adeguato lavoro di ricerca; le attività di questa collaborazione con Unibas prevedranno la graduale costituzione di un archivio multimediale online contenente l’inventario della catalogazione dei beni culturali ed i risultati del lavoro degli studiosi.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*