A Taranto con Presenza Lucana si parla di “Antichi canti popolari meridionali”

Dopo l’interessante “Una storia del cinema fra i due mari” Presenza Lucana, a distanza di tempo, ripresenta il cantautore e studioso Mario Donatiello nei suoi “Venerdì Culturali”.

Il nuovo studio proposto fa parte della cartella “Antichi canti popolari meridionali”, in cui sono predominanti quelli lucani e pugliesi. L’autore, spirito artistico poliedrico, nel suo studio, dopo un’attenta ricerca nel passato, ha immaginato di avere a disposizione un’orchestra, impegnata ad accompagnarlo, nel canto dei brani nati dalla tradizione popolare e trasmessi oralmente. I canti proposti e arrangiati da Mario Donatiello appartengono al periodo che va dal XVI al XIX secolo; tra questi vi sono, anche, due “ninne nanne lucane”, di grand’effetto.

Il titolo dello studio del cantautore e studioso è “Se avessi avuto un’orchestra”

arrangiamenti canti popolari di autori anonimi.

L’incontro si svolgerà Venerdì 4 Maggio, inizio ore 18.00, nella sede di Via Veneto 106/A, Taranto.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*