Al Via i percorsi delle chiese rupestri

Si consolida nel 2018 il cammino mariano lungo tutto il mese di Maggio. L’esperienza degli anni scorsi, che ha offerto spunti di riflessione e di riappropriazione dei valori identitari territoriali, porta la comunità parrocchiale di San Pietro Caveoso a rinnovare la proposta di vivere il Mese di Maggio in cammino per le chiese rupestri del materano.

Esse, infatti, sono una testimonianza più che millenaria di pietà popolare mariana espressa dalla cristianità materana: rivisitarle con un programma adeguato ai nostri tempi ci rende partecipi di quella catena di pietà che nutre non soltanto l’espressione religiosa, ma anche la capacità di inculturazione della fede.

Il mese di maggio, come ogni anno, per la comunità parrocchiale di S. Pietro Caveoso a Matera, si caratterizza per diversi momenti di riflessione, dibattito e confronto nel segno degli insegnamenti di Maria. Il programma elaborato per quest’anno ha il seguente tema: Come Maria servi della vita e della verità: dall’Annunciazione alla Pentecoste

Giovedì 3 Maggio Santa Lucia alle Malve

  1. – Maria e la Chiesa: da Nazareth ai luoghi di comunicazione del nostro tempo

Giovedì 10 Maggio Madonna dell’Idris

2 – Dal Magnificat ai proclami di azione sociale, politica, culturale del nostro tempo

Giovedì 17 Maggio La vaglia Madonna della vaglia

3 – I beneficiari/destinatari dell’annuncio e della comunicazione di vita e verità:

il centro e le periferie dell’umanità (i pastori e i magi: figure e modello)

Giovedì 24 Maggio Cristo la gravinella

4 – Sotto la croce; il reciproco affidamento di responsabilità per costruire una Comunità di vita e di verità.

Giovedì 31 Maggio Madonna delle Vergini

5 – Nel Cenacolo: insieme per ricevere lo Spirito Santo che rende possibile il servizio della

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*