Matera 2019, partnership con il Concerto del Primo Maggio di Roma

“Il binomio cultura e lavoro diventa sempre più imprescindibile se si vuole dare una prospettiva di sviluppo alle città e ai territori. Ecco perché la Fondazione Matera-Basilicata2019 ha voluto essere presente alla grande manifestazione del primo maggio organizzata da Cgil Cisl e Uil in piazza San Giovanni e a quella che si terrà sempre domani, a Matera, in piazza Vittorio Veneto”.

Lo afferma il presidente della Fondazione Matera-Basilicata2019, Salvatore Adduce in relazione alle due manifestazioni in programma nella giornata della Festa del lavoro.

“Come rilevato nell’ultimo rapporto della Fondazione Symbola e da Unioncamere – aggiunge Adduce – mentre dal 2011 al 2015 l’economia italiana decresceva, il sistema produttivo culturale e creativo in Italia, dai musei al design, passando per performing arts, cinema, letteratura e festival, è andato in controtendenza, arrivando a muovere, nel 2017, 250 miliardi, pari al 17% del Pil, un più 10 percento rispetto al 2016. Nella analisi che il network ha sviluppato, viene studiata anche la ricchezza indiretta che la cultura produce, andando ad aiutare in maniera incisiva il comparto turistico: il 37,9 % dell’indotto è infatti dovuto alla spesa culturale. E in questo contesto Matera ha ormai raggiunto un posizionamento molto alto che ha ancora ampi margini di crescita occupazionale a breve e medio termine”.

“Matera2019 – afferma il direttore generale della Fondazione, Paolo Verri, è l’unico partner culturale della grande manifestazione di Roma. Nel corso della lunga kermesse andranno in onda, sui maxischermo di piazza San Giovanni, i video riguardanti Matera2019. Matera sarà partner della manifestazione del primo maggio di Roma anche nel 2019 con una presenza ancora più importante. La Fondazione ha deciso, inoltre, di collaborare molto attivamente anche con le segreterie provinciali delle tre organizzazioni sindacali per la lunga manifestazione in programma domani in piazza Vittorio Veneto. Grazie a questa collaborazione, domani, verso le 21.30, saliranno sul palco materano come ospiti d’onore gli “Indigo face”, che arriveranno nella Città dei Sassi direttamente dal concerto di Roma in piazza San Giovanni. La band alternative-pop londinese è risultata infatti vincitrice del contest 1MEurope 2018, divisione europea del contest del Primo Maggio 1MNEXT per artisti indipendenti. Una bella occasione per confrontarsi con le band locali, ma anche per rafforzare la collaborazione fra il primo maggio di Matera e quello di Roma. Anteprima di quello che stiamo preparando insieme a Cgil Cisl e Uil per il primo maggio del 2019″.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*