26 aprile 2018, workshop dell’Alsia sugli sviluppi dell’agricoltura di precisione.

Il 26 Aprile 2018 a Matera, presso la Masseria Fortificata S. Francesco, il Cluster Lucano di Bioeconomia organizza, in collaborazione con l’ALSIA (Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura), il Workshop: “Smart is the New Green – Digital Technologies for a Profitable & Sustainable Agriculture”, attività prevista all’interno del Progetto Europeo IDEEO.

L’evento è incentrato sugli sviluppi dell’agricoltura di precisione, un settore tecnologico in forte sviluppo e dalle grandi prospettive applicative in grado di dare slancio e competitività alle aziende agricole, oltre che di fornire soluzioni per una maggiore sostenibilità ambientale dei processi produttivi.

La giornata è organizzata in due parti: nel corso della mattinata saranno presentate le attività del Progetto IDEEO e saranno discusse le potenzialità e gli sviluppi delle tecnologie dello Spazio applicate all’agricoltura. Le imprese agricole avranno modo di evidenziare le necessità e di esplicitare la domanda di servizi, mentre i fornitori di tecnologia potranno illustrare le risposte tecnologiche illustrando buone pratiche applicate in altri contesti.

Nella seconda parte pomeridiana, si terrà un evento di matchmaking in cui produttori agricoli e fornitori di tecnologia potranno discutere di potenziali collaborazioni in meeting B2B.

Alla giornata parteciperanno rappresentanti ed imprese appartenenti a tre Cluster Partner del Progetto IDEEO:

  • EARSC, l’Associazione Europea delle Imprese attive nel Telerilevamento.

  • PoleMer Bretagne Atlantique, un Cluster Francese impegnato nello sviluppo di tecnologie nel settore marino/marittimo.

  • CLB, il Cluster Lucano di Bioeconomia che riunisce enti di ricerca, imprese e pubblica amministrazione, ed è impegnato nello sviluppo di questo settore in Basilicata.

IDEEO punta allo sviluppo internazionale delle tecnologie dello spazio in agricoltura, mare, ed energia attraverso un nuovo partenariato europeo.

Il mondo agricolo lucano (imprenditori, consulenti, professionisti) avrà l’occasione di incontrare imprese coinvolte nel settore dell’osservazione satellitare della Terra e, più in generale, le imprese ICT che sviluppano applicazioni per l’agricoltura di precisione. Si discuterà delle prospettive offerte da quest’importante settore tecnologico per affrontare i problemi delle produzioni agricole e le grandi sfide del settore primario.

Per le iscrizioni visitate il sito http://www.clusterlucanobioeconomia.org/progetto-ideeo/.

Il programma è scaricabile al link http://www.clusterlucanobioeconomia.org/wp-content/uploads/2018/03/Smart-is-the-New-Green-Draft-Program.docx

info: Maria Gallitelli, maria.gallitelli@alsia.it, tel: 0835.5413.230

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*