Cade con il parapendio, muore 48enne di Villa d’Agri

Un uomo di 48 anni di Villa d’Agri è morto cadendo con il parapendio sulle campagne di Colobraro.

L’uomo, appassionato di parapendio, si era lanciato dalle alture alla periferia del paese, ma un problema al mezzo ne ha causato la caduta. L’uomo è precipitato da un un’altezza di 30 metri ed è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Policoro e i sanitari del 118.

L’uomo, molto conosciuto nel suo paese era in compagnia di altri due amici, ovviamente sotto shock per l’accaduto.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*