FRANCESCA MARIA CI PRESENTA IL SUO NUOVO SINGOLO… QUESTA VOLTA IL RITMO E’ AFRO!

Francesca Maria Gambelli e’ un’artista di origini italiane che vive a New York
dove inizia la sua carriera professionale come ballerina e coreografa collaborando con molti artisti tra cui Mariah Carey, Whitney Houston, Ricky Martin, Jay-Z, Katy Perry e Nicki Minaj.

La sua carriera musicale inizia con una demo registrato in Marocco, mentre è ingaggiata come coreografa per la famiglia reale. Solo un anno dopo, il suo singolo Money Shake debutta su HOT 97, la radio n.1 per l’Hip Hop e R&B a New York e la “Money Shake Dance” diventa virale.

Dalla collaborazione con i produttori Cisa & Drooid nasce la hit “Dale Dale” distribuita in tutto il mondo da Universal Digital Media e da Zumba Fitness che la include in una compilation, raggiungendo circa 15 milioni di persone in oltre 185 paesi ed ottenendo un enorme successo.

Da allora la popolarità della sua musica e delle sue coreografie l’ha portata ad esibirsi in più di 25 paesi, le ha garantito un articolo sulla prima pagina del Wall Street Journal e un contratto internazionale con Sony Music.

Con il suo nuovo singolo “Jambo Funkey” prodotto da Drooid,
l’artista propone un mix di ritmi africani e funk.

“Entrambe queste culture musicali sono sempre state per me una grande fonte d’ispirazione e finalmente il mio sogno di miscelarle in un mio singolo si avvera”
dice Francesca Maria.

La missione di Francesca Maria è quella di far ballare il mondo che sia attraverso le sue melodie, i suoi testi o le sue coreografie.

I SUOI NUMERI:
2 canali Youtube e Vevo con 56.000 iscritti – 15.400.000 visualizzazioni
Twitter: 11K+ followers
Instagram: 34k+ followers
FB pagina e profilo: 43K followers

SOCIAL MEDIA:
Facebook: https://www.facebook.com/fmariaofficial
Twitter: https://twitter.com/FrancescaMariaG
Instagram: https://www.instagram.com/francescamariag/
Youtube: https://www.youtube.com/user/FrancescaMariaDance
Vevo: https://www.youtube.com/user/FrancescaMariaVEVO

Label: THE SAIFAM GROUP

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*