PISTICCI: Tommaso Gioia sollecita l’Amministrazione comunale sull’immediato controllo circa la purezza della rete idrica

Al Sindaco di Pisticci (MT)

Avv. Viviana Verri

 

Al Presidente del Consiglio Comunale

Dott. Andrulli Gianpiero

 

All’assessore Ambrosini  Filippo Anio

Oggetto: Sollecito all’Amministrazione comunale sull’immediato controllo circa la purezza della rete idrica del territorio del Comune di Pisticci

IL sottoscritto consigliere comunale de Partito Democratico Avv. Tommaso Gioia, in nome del gruppo consigliare PD, espone quanto segue:

-A seguito delle ultime vicende che stanno interessando i Comuni di Policoro, Novasiri e di Scanzano Jonico, riguardanti la presenza di trialometani all’interno della rete idrica e acqua potabile;

-Visto che, per effetto di tale accertamento, i rispettivi Sindaci dei citati Comuni emettevano ordinanza di sospensione dell’erogazione idrica e di divieto assoluto dell’utilizzo dell’acqua potabile;

– Vista la vivace preoccupazione che le citate vicende stanno destando tra i cittadini di tutto il territorio dell’intera fascia metapontina;

-vista, pertanto, la urgente necessità di far luce sulla qualità dell’acqua potabile del territorio del Comune di Pisticci, attraverso controlli accreditati e non autonomi.

*****

Tanto premesso, il sottoscritto consigliere comunale di minoranza Avv. Tommaso Gioia,

SOLLECITA

Il Sindaco di Pisticci, Avv. Viviana Verri, e tutta l’Amministrazione Comunale, affinchè provveda ad inviare immediata istanza agli Enti accreditati al controllo sulla purezza delle acque potabili interessanti il territorio del Comune di Pisticci (MT) e quindi all’ARPAB e all’A.S.M. MATERA, al fine di verificare la qualità delle stesse.

Qualora, si sia già provveduto a richiedere i predetti accertamenti presso i citati Enti accreditati, si sollecita affinchè le risultanze vengano immediatamente rese pubbliche ai cittadini.

Tommaso Gioia

Consigliere comunale PD

Commenta per primo

Rispondi