Fca, Evangelista (Fim): “Nostro impegno continua su sicurezza, organizzazione del lavoro e occupazione”

“Nelle recenti tornate elettorali in Fca abbiamo confermato il numero dei delegati eletti e abbiamo eletto un Rls, un risultato che per noi deve essere uno stimolo a confrontarci sempre di più con i lavoratori sugli obiettivi concreti per l’oggi e per il futuro e su come realizzarli, a partire da questioni come l’organizzazione del lavoro, la sicurezza e l’occupazione”. È quanto sostiene il segretario generale della Fim Cisl Basilicata, Gerardo Evangelista, che annuncia per domani, alle 8:30, un incontro nella sede di San Nicola di Melfi per fare il punto della situazione con Rsa e incaricati. “L’impegno della Fim continuerà per aumentare la sicurezza sul posto di lavoro e per migliorare la qualità della vita delle persone che lavorano in una società in cui aumenta l’aspettativa di vita e il tempo dedicato al lavoro. Il risultato che abbiamo ottenuto è figlio della chiarezza delle nostre posizioni, noi facciamo solo sindacato. La squadra della Fim Cisl c’è e lavora nell’interesse dei lavoratori, c’è bisogno di iniziare un nuovo percorso insieme basato sulla chiarezza, sull’onestà e sulla giustizia sociale. Un ringraziamento va a tutte le lavoratrici e ai lavoratori e un augurio di buon lavoro va ai nostri delegati eletti. Le sfide che ci aspettano sono tante e difficili. Il dopo Punto è un problema al quale va data una risposta immediata, per questo serve una posizione ufficiale dell’azienda. Bisogna portare a Melfi una vettura ad elevato contenuto tecnologico per saturare l’impianto, garantire i livelli occupazionali e mettere in sicurezza i circa mille interinali dell’indotto”.

 

Commenta per primo

Rispondi