Ancora fiamme a danno di strutture produttive del territorio Metapontino.

“Ancora fiamme a danno di strutture produttive del territorio Metapontino. Il ripetersi dei fatti  fa temere sempre più che si tratti di atti ad opera di soggetti criminali che vanno individuati ed assicurati alla giustizia. Questi episodi stanno creando ansia e preoccupazione sul territorio e si aggiungono ad serie di furti nelle abitazioni e nelle campagne impuniti  che determinano uno stato di insicurezza sempre più ampio”. E’ quanto dichiara l’ex parlamentare Cosimo Latronico, dirigente nazionale di Noi con l’Italia. “Sono certo che le autorità preposte non sottovalutino il fenomeno e diano segnali di efficace e tempestiva azione per prevenire e reprimere questa spirale di criminalità.  La sicurezza – continua Latronico – è uno dei presupposti per assicurare uno sviluppo equilibrato alle nostre comunità. Abbiamo tutti il dovere di contribuire a vario titolo per preservare questa condizione indispensabile di benessere” .

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*