Termoli. Fca: Rinnovo RSU, risultato UGL straordinario.

“La straordinaria crescita dell’Ugl rispetto alla precedente tornata elettorale dove aveva ottenuto consensi per il 5%, passa al 19% fortemente attestandosi alle elezioni dei rappresentanti sindacali di Termoli (CB) attestandosi ora con 5 delegati eletti a fronte dell’uno precedente: è un risultato importantissimo in quanto l’Ugl elegge 4 delegati in più”.

E’ quanto dichiara il segretario generale dell’Ugl metalmeccanici, Antonio Spera il quale ha seguito personalmente l’esito della tornata elettorale a Termoli unitamente a tutti i candidati.

“Oggi è una bellissima giornata per l’Ugl – esulta Spera -: dopo tre anni si è riusciti a mettere in campo una squadra storica in uno dei stabilimenti più importanti del gruppo Fca dove si producono motori e cambi auto. Questo bellissimo risultato, che viene dopo le grandi nostre affermazioni in altri siti industriali da Nord a Sud, ci consente di poter dire che la nostra linea e la nostra azione quotidiana ci stanno rendendo sempre più punto di riferimento del gruppo. Per l’esito brillante di Termoli, tutta la Federazione Nazionale Ugl – conclude Spera – ringrazia il segretario dei metalmeccanici di Campobasso, Domenico Guida e la struttura territoriale per essere riusciti a presentare una bellissima squadra, prodigandosi in questi ultimi mesi con un grande lavoro e non poche difficoltà, ottenendo incondizionata fiducia”. Per il segretario provinciale dell’Uglm di Campobasso, Domenico Guida, “aspettavamo da tempo questa tornata elettorale, un banco di prova dove alla fine i lavoratori ci hanno premiato. È un momento molto importate per la nostra o.s., riesce ad eleggere rappresentati dei lavoratori dappertutto, segno che le relazioni partecipative con le aziende dove stiamo operando stanno cambiando. Nell’FCA di Termoli, con lo straordinario risultato che ci attesta al 19% crescendo del 14%, conferma che la nostra azione sindacale trova consenso e possiamo affermare che – termina Guida –, i lavoratori ci stanno rendendo sempre più punto di riferimento: investiremo tale grande consenso ricevuto per tutelare e rappresentargli al meglio”.

Commenta per primo

Rispondi