Cosimo Latronico: “Ennesimo incidente sulla Basentana, Anas e Governo non si nascondino dietro a procedure interminabili”

“Un’altra tragedia sulla strada Basentana che colpisce l’intera comunità di Basilicata con la morte di 4 persone di Ferrandina e Tricarico. Dolore e sgomento che si aggiungono a quelli patiti in tante altre circostanze. Possibile che la sicurezza di quella strada, l’urgenza di un intervento che ho numerose volete sollecitato in Parlamento impegnando il governo ad agire tramite l’Anas, non debba trovare ancora risposte concerete? Uno spartitraffico ed alcune misure sui punti più critici renderebbero il transito più sicuro. Spero ed auguro che sia l’ultimo incidente e che da domani si dichiari la somma urgenza delle opere e degli interventi. L’Anas ed il Governo non si possono continuare a nascondere dietro procedure interminabili”. E’ quanto dichiara l’ex parlamentare lucano, Cosimo Latronico (Noi con l’Italia).

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*