Cosimo Latronico:”Parco della Magna Grecia rimane l’obiettivo primario”

latronico

“La concreta realizzazione del Parco della Magna Grecia costituisce un obiettivo prioritario per il nostro territorio e per l’intero Paese. Basti pensare che, con l’ ultima Legge di Bilancio è stato integrato il fondo per il sostegno delle azioni di valorizzazione dei beni culturali, archeologici ed ambientali del comprensorio ricadente nella Magna Grecia, risorse che si aggiungono a quelle già stanziate con il decreto Mezzogiorno. Tutto ciò  al fine di proseguire il consolidamento di un programma di sostegno della progettazione del sistema territoriale della Magna Grecia, connesso al prestigioso progetto di Matera capitale europea della cultura 2019”. E’ quanto scrive l’ex parlamentare lucano, Cosimo Latronico, promotore del Parco della Magna Grecia, in una lettera al Capo della direzione VI del Dipartimento del tesoro del MEF, Giuseppe Maresca. “ Al solo fine di valorizzare ulteriormente quanto su esposto, sarebbe, a mio avviso, importante poter ottenere il conio di una moneta evocativa del Parco della Magna Grecia, moneta volta ad attestare storicamente questo evento”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*