L’Ordine dei Commercialisti di Matera parte attiva nel dibattito sul contrasto alla violenza sulle donne.

Sono oltre 100 gli Ordini territoriali dei commercialisti che il prossimo 21 marzo si collegheranno in streaming con ODCEC di Milano per partecipare all’evento formativo dal titolo “Focus economico e legislativo nel contrasto alla violenza sulle donne”. Anche l’Ordine di Matera, per il tramite del proprio Comitato Pari Opportunità, istituito già dal 2015, ha aderito all’iniziativa, patrocinata anche dal Consiglio Nazionale dei Commercialisti, ritenendo fondamentale che i professionisti forniscano il loro contributo alle tematiche di rilievo per la società civile.

Il fenomeno della violenza sulle donne – dichiara la dr.ssa Gabriella Viggiano, consigliera delegata al CPO per l’Ordine di Matera – assume forme plurime e modalità differenti, sebbene la violenza fisica sia la più facile da riconoscere; ma soprattutto non è riconducibile esclusivamente a determinati stereotipi di donne: può riguardare tutte le donne, in ogni contesto sociale e lavorativo. Con l’istituzione del CPO, il Consiglio dell’Ordine di Matera ha voluto fornire un segno tangibile dell’attenzione alle discriminazioni di genere e non solo al fenomeno della violenza sulle donne, consapevole che, anche nei contesti professionali ed istituzionali possono conclamarsi situazioni fortemente discriminatorie e vessatorie.

Il tema della violenza sulle donne – dichiara il presidente dell’ODCEC di Matera, dr. Eustachio Quintano – è sempre più al centro del dibattito pubblico ed è per questo che come categoria professionale abbiamo deciso di intervenire facendoci parte attiva ed interagendo con gli altri attori, istituzionali e non, che sistematicamente affrontano la disamina della problematica.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*