Sabato la presentazione del rapporto Comuni Rinnovabili Basilicata e della campagna Civico 5.0,

Sarà presentata domani, sabato 3 marzo, alle 11.00, l’edizione regionale di Comuni Rinnovabili, realizzato grazie al contributo di Enel Greenpower, il rapporto che da 12 anni fotografa lo sviluppo delle fonti rinnovabili nei territori italiani. In questi anni le fonti rinnovabili, infatti, hanno non solo superato il 32% del fabbisogno elettrico nazionale, ma grazie al milione di impianti di tutte le taglie e distribuite su tutto il territorio italiano, hanno rivoluzionato il sistema energetico del nostro Paese. Già dal 2015, infatti, il 100% dei Comuni italiani possiede almeno un impianto da fonte rinnovabile e, in poco più di dieci anni, la produzione da energie pulite è passata da 51,9 a 103,5 terawattora (TWh), facendo registrare un incremento nella produzione del 99%. Nel corso della mattinata, a bordo della quarta carrozza del convoglio ambientalista, in sosta al binario 1 della stazione di Potenza Centrale, saranno illustrati anche i risultati delle attività di monitoraggio della nuova campagna di Legambiente Civico 5.0, un altro modo di vivere il condominio, dedicata ai temi dell’efficientamento energetico in edilizia e della sharing economy condominiale. I tecnici di Legambiente sono entrati nei condomini e nelle case delle famiglie per effettuare due tipologie di analisi: termografiche, consumi elettrici. I risultati del monitoraggio scientifico serviranno a dimostrare, con un’analisi a campione delle abitazioni, come e quanto sia possibile intervenire portando vantaggi immediati in termini ambientali, economici e di qualità di vita. Alla presentazione di Comuni Rinnovabili e della Campagna Civico 5.0 saranno presenti Stefano Ciafani, direttore generale Legambiente, Valeria Tempone, direttrice Legambiente Basilicata, Marco De Biasi, Scambiologico, Rocco Pergola, assessore Edilizia e Pianificazione del Comune di Potenza, Roberto Spera, Amministratore Unico Acta s.p.a, Mario Picciani, Programmazione offerta Direzione trasporto Basilicata di Trenitalia, e Francesco Massaro, responsabile Area Sud di Ecopneus. Seguirà il racconto di alcune esperienze virtuose, esempi di buone pratiche dell’energia rinnovabile in Basilicata, che hanno scommesso su nuovi modelli energetici attraverso rinnovabili, efficienza, nuove forme di mobilità sostenibile, rinunciando a petrolio, gas e carbone, e che Legambiente premia come “I RinnovABILI”.

 

A chiudere la mattinata le degustazioni di cibi lucani prodotti con l’uso di energia 100% rinnovabile.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*