Tronchi fognari a Marina di Ginosa, Cons. Ricciardi:Concluse le ricognizioni, inizio lavori imminente”

 

“Si vedono finalmente i frutti del duro lavoro dell’ultimo anno e mezzo. La rete idrica e fognaria di Marina di Ginosa – commenta il consigliere Nunzio Ricciardi, delegato al Patrimonio Comunale ed alle Manutenzioni – grazie alla preziosa collaborazione sia di Acquedotto Pugliese che dell’Autorità Idrica Pugliese, verrà finalmente estesa e migliorata. Nei mesi scorsi avevamo richiesto degli interventi aggiuntivi oltre a quelli previsti nel progetto di partenza. Oggi AIP ci comunica ufficialmente, concluse le verifiche tecnico-gestionali, la presa in carico da parte di AQP dei tronchi fognari siti nella zona nord della marina, con una spesa complessiva di 350.000 euro. Una doppia vittoria di questa Amministrazione sia per l’importanza dei lavori per i residenti che per l’economia della spesa in quanto gli interventi sono completamente a carico dell’Autorità, dunque a costo zero per il Comune”.

Le vie interessate in questa fase, e sulle quali sono terminate le ricognizioni, sono i tronchi fognari di via Tufarello e le traverse via Genova e via Arezzo; viale Italia e le traverse via Latina, via Frosinone, via Viterbo, via Caserta e via Salerno; l’impianto di sollevamento fognario posto in prossimità dell’incrocio fra viale Italia e via Tufarello e la relativa premente fognaria destinata a conferire i reflui dal succitato impianto al depuratore dell’abitato di Marina di Ginosa.

Gli interventi saranno i seguenti:
– Impermeabilizzazione dei pozzetti di ispezione ed inserimento dei gradini necessari alla ispezione e manutenzione delle opere, messa in quota e sostituzione dei chiusini per renderli conformi agli standard AQP;
– Riparazione dei tratti di rete fognaria affetti da deformazioni, occlusioni o rotture;
– Impermeabilizzazione dei locali interrati dell’Impianto di sollevamento fognario;
– Estensione della premente fognaria sino all’impianto di depurazione e realizzazione delle opere terminali.

“Nelle numerose conferenze di servizi presso l’Autorità Idrica Pugliese, grazie anche alla costante presenza attiva del nostro portavoce in Regione Marco Galante, – conclude il Consigliere -, abbiamo riportato la necessità di altri interventi, in particolare a Marina di Ginosa per estendere i servizi idrici e fognanti dove non ancora garantiti, zona San Vito, C.da Ischia Carrara di Lupo, via delle Libellule e lungo il canale Galaso, e a Ginosa in Contrada Pescarella. Soddisfatti del risultato ottenuto, e in attesa del cronoprogramma dei lavori, non ci accontentiamo, questo è uno dei primi interventi, continuiamo a lavorare per non lasciare indietro nessuno, garantendo a tutti servizi di prima necessità.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*