A Montescaglioso i carabinieri denunciano minorenne fermato con droga ed armi

Nel corso della settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e della detenzione illegale di armi, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Matera diretta dal Procuratore dott. Pietro Argentino, un 17enne di Matera, trovato in possesso di un coltello a serramanico di circa 15 cm. e di sostanza stupefacente del tipo hashish.

In particolare in Montescaglioso (MT), i militari della locale Stazione, nel corso di specifica attività di controllo del territorio di rispettiva competenza, tesa alla prevenzione e repressione dei reati, soprattutto tra le fasce più giovani della popolazione, hanno fermato il citato minorenne che, alla vista della pattuglia dei carabinieri, assumeva un atteggiamento nervoso, destando sospetto ai medesimi. Lo stesso, una volta identificato è stato sottoposto a perquisizione, all’ esito della quale veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una modica quantità di sostanza stupefacente di tipo hashish, il tutto ben occultato tra i vestiti, al fine di eludere eventuali controlli da parte delle forze di polizia. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro ed il 17enne, alla luce degli elementi emersi veniva denunciato all’ Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*