Asm, a confronto otorinolaringoiatri e pediatri

ASM

Sabato 17 febbraio presso l’hotel San Domenico a Matera si terrà un convegno medico interregionale con otorinolaringoiatri e pediatri.

Si discuterà sulle problematiche delle vie respiratorie, dibattendo sui percorsi diagnostici e terapeutici e mettendo a confronto due opinioni: quella dello specialista otorinolaringoiatra e quella del pediatra, ricercando punti di incontro e collaborazione soprattutto fra ospedale e territorio.

L’incontro è stato organizzato dal dr. Giacinto Asprella Libonati, responsabile della UOSD di Vestibologia e Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Policoro.

Interverranno relatori e moderatori autorevoli tra cui il dr. Silvano Vitale della UOC ORL di Lecce, il dr. Riccardo Davanzo direttore della UOC di Pediatria Asm con i suoi collaboratori, il dr. Fabio Cardinale direttore della Pediatria dell’ospedaletto Giovanni XXIII di Bari.

“È un’occasione di accrescimento reciproco. – ha dichiarato il dottor Asprella Libonati – L’otorinolaringoiatra ed il pediatra hanno un comune interesse: la salute dei piccoli pazienti. L’incontro vuole essere un momento per approfondire le reciproche conoscenze. Non quindi lezioni cattedratiche ma discussioni coinvolgenti su problematiche quotidiane che confrontino il punto di vista di due specialità e di due osservatori: ospedale e territorio. Il tema scelto è un viaggio nelle problematiche delle vie respiratorie del bambino “dalle narici agli alveoli”, durante il quale discuteremo dei problemi clinici quotidiani e su come risolverli al meglio insieme, nello spirito di una piena e fattiva collaborazione.”

Saranno affrontate molte tematiche:  dalla ostruzione delle prime vie respiratorie, dalle cause, quali l’ipertrofia adenoidea o l’ostruzione nasale, alle conseguenze, talvolta importanti per la salute generale del piccolo paziente, quale la sindrome delle apnee ostruttive notturne, passando poi ai rimedi medici e chirurgici. Saranno toccati anche temi quali la tosse cronica, polmoniti, allergie, le otiti medie ricorrenti e i disturbi funzionali della tuba di Eustachio e della deglutizione infantile, tematica, quest’ultima, inquadrata sotto l’ottica del Foniatra, specialista dedicato alla diagnosi dei disturbi funzionali nel bambino e nell’adulto della comunicazione verbale e delle funzioni ad essa correlate.

Presso la UOSD di Vestibologia e Otorinolaringoiatria di Policoro è attivo un ambulatorio dedicato in modo specifico a tali problematiche e gestito da un medico specialista in Foniatria, che si avvale anche di un laboratorio di diagnostica audio-vestibolare completo delle più moderne attrezzature e metodiche per la diagnosi audiologica anche in ambito pediatrico.

Matera lì 14/02/2018

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*