MATERA AL MIT DI MOSCA

La città dei Sassi avrà un suo spazio al Mit di Mosca. Lo annuncia Adriana Poli Bortone, a seguito di un incontro ieri al MIBAC
L’incontro  di ieri a Roma al Ministero dei Beni Culturali  e delle attività culturali con una qualificatissima delegazione russa è stato interessante e proficuo.  Matera avrà un suo spazio nel  MIT di Mosca nel prossimo mese di marzo: le autorità russe hanno mostrato grande interesse per la nostra città ed hanno assicurato anche per i prossimi mesi una loro presenza per  conoscere meglio   le peculiarità  del territorio e per stabilire collaborazioni culturali in particolare in tema di musica, di esposizioni museali, di attività giovanili. La sottosegretaria al Turismo Dorina Bianchi ed il direttore Palumbo hanno annunciato, inoltre, che Matera è stata inserita a pieno titolo nel piano nazionale del turismo, questo fatto ci impegna ancor più in una programmazione concertata di lungo respiro da sottoporre a tutte le istituzioni interessate,  con l’auspicio che anche i privati vogliano partecipare attivamente  in questo impegno particolarmente importante  per la città di Matera.
Il turismo può essere una grande leva per l’economia di un territorio.
Lo annuncia in una nota Adriana Poli Bortone, assessore al turismo al comune di Matera.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*