I. I. S. “G. Fortunato” Pisticci. Seminario Scuola-Lavoro: prospettive professionali e lavorative del diploma tecnico informatico e di telecomunicazioni.

Quale scuola superiore scegliere per i nostri ragazzi? Un corso di studi finito, che rilascia un diploma tecnico o altro? E ancora. Dopo il diploma cosa fare: Università o corsi di specializzazione?

A queste domande e a tutte quelle che il pubblico vorrà porre, risponderanno gli ospiti del seminario organizzato presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Fortunato” di Pisticci.

Interverranno:

  • Ing Sebastiano Loizzo, Direttore di Stabilimento della BAWER SpA, parlerà dell’azienda BAWER e delle prospettive lavorative relativamente alla sua realtà;

  • Ing Roberto Vingiani, Direttore Tecnico della Fondazione  ITS “Antonio Cuccovillo” di Bari, parlerà dello stretto rapporto tra bisogni, competenze (da parte delle imprese) e necessità di acquisizione di competenze specialistiche, da parte degli studenti, per aspirare ad una collocazione lavorativa. Presenterà l’offerta formativa e le relative opportunità dell’Istituto Tecnico Superiore;

  • Prof.ssa Lucia Scattarelli, Presidente della Fondazione ITS “Cuccovillo” di Bari, parlerà dei risultati ottenuti, del placement dei propri studenti, della premialità ricevuta dal MIUR proprio per i suoi corsi di qualità che sono apprezzati dalle aziende che poi assumono questi studenti, dei corsi di Alta Formazione Specialistico-Professionalizzante;

  • Per. Ind. Corrado Urgo, Presidente del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Matera, parlerà della figura del perito industriale;

  • Per. Ind. Paolo Loperfido, Segretario del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Matera, parlerà del percorso che porta un diplomato ad iscriversi all’ordine professionale.

Vi aspettiamo il 30 gennaio a partire dalle ore 10:00 nell’Auditorium dell’I. I. S. “G. Fortunato” a Pisticci. La cittadinanza è invitata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*