Matera Capitale Europea della Cultura 2019 incontra Reggio Emilia

Matera Capitale Europea della Cultura 2019 incontra
Reggio Emilia candidata a Capitale Italiana della cultura 2020

Le iniziative lucane del
26 e 27 novembre​ ​

Domenica 26 e lunedì 27 novembre, date che segnano meno 400 giorni all’evento Matera Capitale Europea della Cultura 2019, l’Associazione Lucani di Reggio Emilia organizza in città la 22a edizione di “Basilucania”.

La due giorni inizierà il 26 alle ore 19:30 presso il ristorante Nuovo Broletto (Via Zacchetti, 10/c – zona Tribunale) con la presentazione del libro: “Basilicata d’autore – Reportage narrativo e guida culturale del territorio” curato da Mimmo Sammartino. Seguirà una cena dove parteciperà anche il sindaco di Matera (euro 15, per prenotazioni 328/4324254).
Lunedì 27, alle ore 9:30, è previsto un incontro istituzionale tra il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, il sindaco di Matera Raffaello Giulio De Ruggieri, il direttore della Fondazione Matera 2019 Paolo Verri ed il presidente dell’Associazione Lucani di RE Donato Vena.​ ​
Obiettivo dell’incontro è la possibile stipula di un protocollo d’intesa tra le due città per iniziative culturali comuni da intraprendere nel 2019.
​Protocollo d’intesa importante anche ​per l’avvenuta candidatura di Reggio Emilia a Capitale Italiana della cultura 2020​, insieme ad altre 31 città italiane (tra cui anche Scandiano) e che a breve la Commissione nazionale preposta dal ministro Francescini selezionerà le 10 città finaliste. Ricordiamo che la città vincitrice riceverà un milione di euro da spendere in cultura nel 2020.
​Il momento più importante degli eventi in città è previsto nel pomeriggio di lunedì alle ore 16:00 ​presso la Fondazione Palazzo Magnani – Sala Gualdi ​dove il direttore generale della Fondazione Matera 2019, ​Paolo Verri​,​ presenta alla città il dossier ​degli eventi. Verrà messo a disposizione ​dei partecipanti gratuitamente anche il ​materiale riferito a tutto il dossier dell’evento.

In sala​, a coreografia dell’evento culturale,​ sarà anche esposto l’abito, ideato dallo stilista​ reggiano​ Pietro Amendola e dedicato ​appunto ​a Matera 2019.

La sera, ​infine, presso l’Uci Cinema del centro commerciale “I Petali”, verrà proiettato il film girato a Matera, con attori lucani “Il Vangelo secondo Mattei”. Protagonisti un grandissimo Flavio Bucci e un inusuale Matera in un film esilarante ed ironicamente drammatico. Saranno presenti alla proiezione i registi e attori: Antonio Andrisani e Pascal Zullino, per un dibattito dopo la proiezione del film​ (posti disponibili n.100- prezzo convenzionato euro 6​)​
.
Ma quanti sono i lucani residenti a Reggio Emilia? Senza contare i figli di prima e seconda generazione nati il loco, i nativi lucani sono circa 800​ ​e poco più di 2.200 residenti in tutta la provincia.

Donato Vena (Presidente Associazione Lucani RE​)

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*