Il presidente del Comitato Provinciale Unicef di Potenza nella Scuola “La Vista” per la Giornata Mondiale dell’Infanzia

In occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza il Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di Potenza Mario Coviello ha aderito all’invito dei bambini e delle bambine della Scuola Primaria “Francioso” dell’Istituto Comprensivo “La Vista” di Potenza e del suo dirigente professor Vincenzo Vasti che piantumano alberi dedicati nel giardino della scuola.

“In un angolo del mondo, c’è una briciola di prato dove cresce un fiore rosso che non viene calpestato. Oggi quella briciola di prato è qui! “hanno scritto gli alunni di Francioso nel loro invito. Ed è proprio l’albero dei diritti dell’Unicef che accompagna queste parole.

L’Istituto Comprensivo “Luigi La Vista” ha aderito, per l’anno scolastico in corso, al progetto “Scuola Amica Unicef” “Ad ogni bambino la giusta opportunità” e il presidente Coviello avrà la possibilità di illustrare le proposte didattiche dell’Unicef. Presenterà i risultati di un’indagine  internazionale che denunciano l’aumento della  povertà, la carenza di istruzione e protezione dei bambini e negli adolescenti. Nel 28° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e Giornata Mondiale dell’Infanzia con l’Unicef il 20 novembre   in tutto il mondo i bambini hanno preso il posto degli adulti in ruoli chiave nei media, in politica, nelle imprese, nel mondo dello sport e dello spettacolo, per esprimere il loro supporto verso quei milioni di loro coetanei che non vanno a scuola, sono senza protezione o sono stati costretti ad abbandonare la propria casa. “Da Auckland ad Amman, da New York a N’Djamena, vogliamo che i bambini portino avanti nelle loro scuole e nelle loro comunità una campagna per aiutare a salvare le vite dei bambini, lottare per i loro diritti e per realizzare le loro potenzialità” spiega il vice-direttore dell’UNICEF Justin Forsyth. “La Giornata mondiale dell’Infanzia sarà una giornata per i bambini e fatta dai bambini”. l’UNICEF invita i bambini nel mondo a dire la loro contro bullismo, discriminazioni e ingiustizie.”

E nell’invito i bambini di Francioso chiudono così “Vi aspettiamo per condividere le nostre riflessioni e affidare le parole e le note al vento d’autunno perchè le recapiti ai confini di ogni cuore”

Potenza 21 novembre 2017                           

 

                                                             Il Presidente

                                                              Comitato Provinciale UNICEF Potenza

          Mario Coviello

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*