Matera si muove: “soddisfazione per radioterapia a Matera”

Matera si muove esprime soddisfazione per l’annuncio che verrà formalmente effettuato mercoledì relativo al via libera per la gara che dovrà portare alla realizzazione del bunker e quindi dell’unità di radioterapia finalmente all’ospedale di Matera.

Nell’esprimere la nostra soddisfazione per una battaglia cominciata nel lontano 2009 grazie al comitato per la radioterapia a Matera  che raccolse circa 10.000 firme consegnate all’allora Presidente De Filippo dall’allora Cons. regionale Pasquale Di Lorenzo. Un ringraziamento va alla efficacia azione del Direttore Generale Piero Quinto e soprattutto ai componenti del comitato di allora Giovanni Tortorelli, Augusto Toto, Daniele Fragasso, Erminia D’Adamo, Angela Cifarelli e tanti altri che hanno mantenuto accesa la speranza di quelle tante famiglie materane che, colpite al loro interno da queste patologie, hanno dovuto sopportare anche il disagio di percorrere centinaia di chilometri per sottoporsi alle cure radioterapiche.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*