Accesso al credito: De Salvo (CONFAPI) chiede un incontro al nuovo Presidente della Commissione Regionale ABI

La Commissione Regionale ABI della Basilicata ha un nuovo presidente: è Giampiero Maruggi, noto esponente dell’establishment bancario lucano.

All’indomani dell’affidamento dell’incarico il presidente di Confapi Matera, Massimo De Salvo, ha scritto una lettera all’avv. Maruggi per chiedergli un incontro al fine di affrontare alcune tematiche legate all’accesso al credito bancario.

La scorsa estate l’Associazione aveva già ottenuto la disponibilità a un incontro da parte della Commissione Regionale ABI per discutere insieme delle iniziative a sostegno dell’economia lucana, a seguito dell’esortazione a una maggiore erogazione di credito alle imprese.

Confapi Matera, infatti, sostiene da tempo la necessità di un maggiore sostegno all’economia reale da parte del sistema bancario, troppo incline alle operazioni finanziarie di tipo speculativo e meno al finanziamento delle imprese.

Le regole stringenti e prudenziali di matrice europea, da sole, non bastano – a parere dell’Associazione – a giustificare la restrizione del credito alle imprese; così come gli obiettivi di redditività delle banche non sono sufficienti a motivare 240 milioni in meno di prestiti bancari alle imprese lucane negli ultimi 3 anni, con una situazione del Materano peggiore rispetto a quella del Potentino.

L’auspicio – commenta Massimo De Salvo – è che l’incontro con il presidente Maruggi dia alcune risposte concrete e che dalla Commissione Regionale ABI parta un’azione di sensibilizzazione verso il sistema bancario locale che, seppure nell’autonomia dei singoli istituti di credito, ottenga piccoli ma significativi risultati, soprattutto oggi che le misure agevolative per le imprese, messe in campo dalla Regione Basilicata, necessitano del sostegno delle banche.

Matera, 17 novembre 2017

Confapi Matera

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*