GDF BARI: SEQUESTRO DI OLTRE 1 KG. TRA EROINA E COCAINA. DUE ARRESTI

TRATTI IN ARRESTO UN PREGIUDICATO ED UN GIOVANE INCENSURATO ENTRAMBI BARESI.

L’azione di contrasto ai traffici illeciti, in particolare, a quello di sostanze stupefacenti, condotta attraverso un capillare ed incisivo controllo economico del territorio da parte dei Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari continua incessantemente.
In particolare, i “Baschi Verdi”, nel corso di due distinti controlli operati nell’ambito degli ordinari servizi svolti nell’intero territorio della provincia barese, hanno sottoposto a sequestro oltre un chilogrammo di eroina, confezionata in due “panetti” rivestiti di cellophane e circa 20 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi pronte per essere “smerciate”

Al sequestro dei due “panetti” di eroina ed all’arresto del responsabile i militari sono giunti a seguito di un controllo di polizia effettuato a carico del conducente di un autoveicolo che aveva appena azzardato una manovra pericolosa lungo la tangenziale di Bari. Si trattava di un pluripregiudicato barese colto alla guida sprovvisto di patente e che, all’esito di una ispezione dell’automezzo, veniva trovato in possesso dei due involucri contenenti eroina.

Il sequestro dei 21 grammi di cocaina è scaturito, invece, dal controllo di polizia cui i militari hanno sottoposto un giovane incensurato barese trovato, in un primo momento, in possesso di un piccolo quantitativo della sostanza, già suddiviso in dosi. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione consentiva di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente oltre a materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Anche in questo caso sono scattate le manette ai polsi del responsabile, posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Rispondi