ALSIA INCONTRO 07 NOVEMBRE COLTIVIAMO E AUMENTIAMO LA DIVERSITA’

Martedì 07 novembre dalle ore 9,30 alle ore 13,30 presso l’ALSIA Azienda Agricola Sperimentale Pantano a Pignola (PD) si terrà l’incontro  COLTIVIAMO E AUMENTIAMO LA DIVERSITA’ La ricerca partecipativa e i miscugli come strumento per rinnovare la biodiversità coltivata, appuntamento in cui si cercherà di far chiarezza sul Tema di “cereali antichi”, “vecchie varietà “, “varietà moderne”, con tutta una serie di argomenti correlati, che investono aspetti nutrizionali, trasformazione, coltivazione e conservazione della biodiversità.

Si parla infatti di saragolla, saragolle, saragolla antica, grano del miracolo, carosella, risciola, con una grande confusione a vari livelli: dalla classificazione delle specie e delle varietà, alla identificazione e denominazione varietale, all’origine del seme, alle  effettive caratteristiche nutrizionali e salutistiche, solo per citarne alcuni.

L’evento, dell’ ALSIA ha l’obiettivo di promuovere la condivisione della conoscenza sul tema “cereali antichi” anche con una prova in campo con semina partecipata di “semi locali” di frumento con il fine di conservare la biodiversità del patrimonio cerealicolo lucano, sapendo che la classificazione dei Triticum è oggi ben definita, grazie agli studi di filogenesi, all’applicazione delle analisi genetiche e all’uso dei marcatori molecolari che hanno consentito di stabilire con elevata approssimazione le relazioni genetiche fra le diverse forme spontanee e coltivate, e di individuare i diversi passaggi del loro processo evolutivo.

OSPITI il dott. Pasquale De Vita Primo Ricercatore – CREA CER Foggia , e il dott. Tazio Recchia esperto nella selezione di popolazione di cereali  – Azienda Agricola il Querceto.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*