MATERA: IL SINDACO DE RUGGIERI INCONTRA UNA DELEGAZIONE DELL’UNIVERSITA’ DELL’ETA’ LIBERA – UNIAUSER DI GENOVA

Il Primo Cittadino accoglie a Matera il gruppo guidato da Giovanna Rotondi

Il Sindaco de Ruggieri, il 23 ottobre scorso, ha dato il benvenuto a una ristretta rappresentanza dell’Università Popolare dell’Età Libera – UniAuser Genova, associazione di promozione sociale affiliata all’AUSER. Il Primo Cittadino ha accompagnato i visitatori a scoprire alcuni punti d’eccellenza della città. Il gruppo ligure era capitanato da Giovanna Rotondi, figlia di quel Pasquale Rotondi storico dell’arte, noto per aver tratto in salvo e sottratto alla razzia delle truppe naziste, durante la seconda guerra mondiale, migliaia di opere d’arte italiane. Il tour è iniziato da Piazza Vittorio Veneto, dal Belvedere Luigi Guerricchio precisamente, per ammirare il primo scorcio dei Sassi. È proseguito con una visita alla Scuola di Alta Formazione per il Restauro ISCR dove il Sindaco ha coinvolto ognuno con le sue puntuali spiegazioni. I vari componenti del gruppo, entrando negli ambienti, hanno potuto apprezzare alcune fasi del delicato lavoro di restauro delle opere d’arte. Successivamente i visitatori, percorrendo un tratto di Via del Corso, si sono spostati in Via delle Beccherie, passando per Piazza del Sedile, esprimendo unanimemente i complimenti per il decoro urbano. La visita si è conclusa presso Casa Ortega – Museo delle Arti applicate. La professoressa Giovanna Rotondi, che si è detta disponibile e onorata di accogliere prossimamente il Primo Cittadino di Matera a Genova, per una lectio magistralis, ha commentato sull’ospitalità ricevuta: “de Ruggieri è persona eccellente, al posto giusto nel momento giusto, che ama la sua città. Questo si evidenzia dal suo cammino personale e dal suo impegno amministrativo e per come sta svolgendo il suo ruolo per la crescita di Matera e dell’intero territorio”.

Matera, 30 ottobre 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*