A PISTICCI BUNGARO MAREDENTROLIVE

BUNGARO
“Un giorno mia figlia mi disse: Papà, sai che secondo me il poeta è un tuffo nel mare fatto al rallentatore.
Aveva nove anni e mi disarmò con quella visione illuminante.
Un attimo dopo decisi di costruire uno spettacolo eppoi un disco live dal titolo MAREDENTRO.
Sono passati tre anni da quel momento e oggi sono riuscito finalmente a mettere in questo disco ogni istante di quel tuffo di cui parlava mia figlia.
I miei sogni, la mia navigazione tra l’essere interprete di me stesso e l’autore di grandi artisti, l’amore per i dettagli, le parole con il cuore in bocca, l’Oriente e Sakamoto, l’impressionismo francese e Satie, gli incontri con le persone che, come me, credono nel buio luminoso e amano volare ancora con i piedi per terra.”

Nel live con Bungaro (chitarra e voce), suonano Antonio de Luise (contrabbasso); Marco Pacassoni (vibrafono, percussioni e batteria); Antonio Fresa (pianoforte).
Gli arrangiamenti sono stati curati da Bungaro e Antonio Fresa.

Bungaro, “un fuorilegge messo a capo di una sommossa sentimentale”, è un cantautore elegante e un artigiano della musica che ama giocare con le note e le parole, autore di un grandissimo numero di canzoni portate al successo dai più importanti artisti italiani come Fiorella Mannoia Ornella Vanoni, Giusy Ferreri, Malika Ayane, Emma Marrone, Marco Mengoni, Chiara Civello, Paola Cortellesi, Neri Marcore’, Chiara Galiazzo, Rocco Papaleo, Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina, Ivan Lins ,Paula Morelembaum, Miùcha Buarque de Holanda, Omar Sosa…sono solo alcuni degli artisti che hanno interpretato le sue canzoni.

PER IL CINEMA:
canzoni e colonne sonore 2003 ” IO NO” Regia Ricky Tognazzi & Simona Izzo 2005 ” NON AVERE PAURA” Regia Angelo Longoni 2007 “LA MATEMATICA DEL GOL” Film Documentario Regia Umberto Nigri 2011 ” MIMMO MIMINO 6 MIMI ossia DOMENICO MODUGNO” Apulia Film Commission 2014 ” I BAMBINI SANNO” Regia Walter Veltroni 2016 ” PERFETTI SCONOSCIUTI” Regia Paolo Genovese

PREMI & RICONOSCIMENTI
Festival di Sanremo: 1988 “Sarà forte” Bungaro (Premio della Critica);

1998 “Senza Confini” Eramo e Passavanti (Premio della Critica);

2002 “Lividi e Fiori” Patrizia Laquidara (Premio della Critica);

2004 “Guardastelle” Bungaro (Premio Volare – migliore musica).

Musicultura: 2001
“Agisce” Patrizia Laquidara (Premio della Critica e migliore musica).

Musicultura: 2007 “Calmapparente”Viola Selise (Premio Miglior Musica).

Premio Lunezia: 2004 “Guardastelle” Bungaro (al “Valore Letterario dei Testi nelle Canzoni italiane”).

2010 Premio Lunezia miglior disco per “Arte”

Premio ciak d’oro 2016 – miglior canzone originale PERFETTI SCONOSCIUTI

Premio Nastri D’argento 2016 – miglior canzone originale PERFETTI SCONOSCIUTI

Nomination David di Donatello 2016 – miglior canzone originale
PERFETTI SCONOSCIUTI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*