Tinchi di Pisticci: Carabinieri rinvengono cumulo di rifiuti

Rinvenuto da Militari della Stazione di Marconia, nelle campagne di Tinchi, la piccola frazione di Pisticci, un grosso cumulo di rifiuti non pericolosi abbandonati, dell’estensione di circa 100 m.q., costituiti da pneumatici, carcasse di elettrodomestici, materiali di risulta, materiali plastici, vetro e r.s.u. L’area, di proprietà demaniale, difficilmente individuabile dalla strada, non è sfuggita all’elicottero del 6° Elinucleo Carabinieri di Bari che, dopo averlo fotografato, ha inviato le coordinate ai militari a terra che hanno proceduto come da decreto Ronchi. Il sito è stato segnalato al sindaco di Pisticci per l’emissione di decreto di sgombero e ripristino dello stato dei luoghi

Commenta per primo

Rispondi