I LUCANI RENANERA TRIONFANO AL PREMIO MIA MARTINI 2017

Ancora una volta i Renanera si distinguono per il loro impegno nel sociale.  Il 12 Ottobre scorso a Bagnara Calabra (RC), nel prestigioso contesto del Premio Mia Martini, la band lucana si è aggiudicata il Premio della Critica per la sezione ETNO SONG.  Con la loro coinvolgente  esibizione i Renanera sono riusciti a sensibilizzare pubblico e giuria anche grazie al testo della canzone «Je mo’ m’accir’», incentrato sul tema del bullismo. La prestigiosa giuria composta da cantautori del calibro di Franco Fasano, Amara e Mario Rosini hanno premiato la canzone contenuta nel nuovo lavoro discografico della band intitolato «‘O rangio» uscito il 16 Giugno scorso sia per il mercato digitale che fisico con la casa discografica iCompany.

Maggiori info su  www.renanera.it

Per vedere l’esibizione https://www.facebook.com/renanera.music/videos/1677659365599372/

 

 

 

 

 

 

 

 

RENANERA – «JE MO’ M’ACCIR’» (TESTO)
(Musica: C.De Rosa – A.Deodati / Testo: C.De Rosa / Edizioni: iCompany)

E’ schiarat’  o’ sol’ ancora
N’atu juorn nir’
Che m’invent’ stammatina
Pe’ nun ghie chhiù a scola
M’hann già vattut’   pecchè  nun so’ comm’ e loro
E me riren’ pe’ cuoll’  mentre sto chiagnenn’
Je nun l’agge raccuntat’  pecchè m’hann’ ritt’
Ca si o’ dico a coccuruno ,me fanno chhiù male
Fann’ mal’ pur’ a  chi m’ha miso a chistu munno
Prega a Dio ca e fa fernì  pecchè sto pe’ murì

Si je pe’ vuje so’ niente
Allora v’accuntento
Je mo’ m’accir’
e sit’ cchiù cuntent’

Semp’ ca capa calata
Pass’ miezz’ a llat’
nun e guardo manc’ nfaccia
mentre e sento ca
s’avvicinano e c’a forza
me fanno sciulià
ma nisciuno vere niente
e nisciuno sa

Je nun l’agge raccuntat’  pecchè m’hann’ ritt’
Ca si o’ dico a coccuruno ,me fanno chhiù male
Fann’ mal’ pur’ a  chi m’ha miso a chistu munno
Prega a Dio ca e fa fernì  pecchè sto pe’ murì

Si je pe’ vuje so’ niente
Allora v’accuntento
Je mo’ m’accir’
e sit’ cchiù cuntent’

Semp’ ca capa calata
Io sono grasso, io sono magro
Io sono cieco, io sono sordo
Io sono brutto, io sono down
Io sono gay, io sono muto
Io sono dislessico, io sono nero
Io sono giallo, io sono adottato
Io sono cristiano, io mussulmano
Io sono io…

Si je pe’ vuje so’ niente
Allora v’accuntento
Je mo’ m’accir’
e sit’ cchiù cuntent’

_______________________________________________________________________________________________________________________________

 

Antonio Deodati

(produttore e arrangiatore Renanera)

T.S.A. Total Sounding Area

via E. Toti 17 – 85042 – Lagonegro PZ

Commenta per primo

Rispondi